Trasporto pesante su gomma a GNL ed Euro VI: lo spirito innovativo di LC3 Logistics (Cingolani) nelle neostrade

iveco_lng_tn_290_230Nel  lungo percorso nella esplorazione dei tanti interessantissimi contributi presentati nell’articolato convegno “Dalle autostrade alle neostrade….”, organizzato dalla Associazione Giga (link sito) il 13 ottobre scorso presso il Museo Piaggio di Pontedera e rimanendo al tema centrale della riconversione dei mezzi di trasporto, dopo aver parlato delle motorizzazioni diesel, è il turno della logistica merci della GDO (Grande Distribuzione Organizzata), con una grande e sensibile azienda italiana del settore del trasporto merci a temperatura controllata, come LC3 Logistics (link sito). La grande azienda logistica si è mossa con grandissima lungimiranza e lodevole coraggio imprenditoriale, nella direzione dei nuovi mezzi pesanti nativi GNL come nuovo combustibile pulito e l’unico oggi in grado di onorare pienamente i nuovo severissimi limiti di emissione previsti dalla normativa Euro VI, diversamente non onorabili dalle motorizzazioni diesel. Davvero portentosi i nuovi Iveco_Stralis_LNG, dei quali era presente un meraviglioso esemplare inevoluzione lc3 occasione del Convegno del 13 ottobre al Museo Piaggio. Si tratta dei nuovi Iveco Stralis Natural Power LNG Euro VI, equipaggiati con motore Cursor 8 CNG Euro VI da 330 Cv, e dotati di un serbatoio criogenico LNG da 510 litri e 4 serbatoi CNG da 70 litri, capaci di fornire un’autonomia di oltre 750 chilometri, consentendo così il loro impiego anche sulla media e lunga percorrenza. Un grande valore, quello del GNL, combustibile decisamente pulito grazie a emissioni di particolato (-95% rispetto al Diesel) e di NOx (-35%) ridotte al minimo. Inoltre, l’utilizzo di questi veicoli permette di ridurre le emissioni veicolari di CO2 dal 10% fino al 100% in caso di utilizzo di bio-metano.

LC3_Release

Significativa anche la riduzione del rumore in media di 5 Decibel rispetto alle versioni Diesel che lo rendono, veicolo ideale per le missioni di raccolta rifiuti e di distribuzione notturna. Significativa al convegno, la testimonianza del dottor Dario Cingolani, responsabile commerciale di LC3 Logistics, che ha ripercorso i passaggi, anche avventurosi, di questa splendida pagina aziendale, che oggi risplende in tutto il suo valore testimoniale per tutte le altre aziende del settore e per trainare le nuove azioni di potenziamento strutturale del GNL a livello nazionale.

A seguire una mia intervista al Dottor Dario Cingolani di LC3 Logistics

Concludendo, l’intervento di contesto del Vice Presidente Giga Fabio Roggiolani, organizzatore principale del convegno, che traccia un quadro della bellissima iniziativa.

Sauro Secci

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mobilità Sostenibile e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Trasporto pesante su gomma a GNL ed Euro VI: lo spirito innovativo di LC3 Logistics (Cingolani) nelle neostrade

  1. Pingback: Grandi mezzi di trasporto e mobilità elettrica: grandi obiettivi all’orizzonte | L'ippocampo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...